La diffusione di impianti per la climatizzazione è sempre più capillare

sia nelle realtà civili che in quelle industriali.

Al fine di prevenire rischi per la salute delle persone si rende necessario eseguire una corretta verifica degli aspetti igienico-sanitari e, nel caso, una manutenzione degli stessi con particolare attenzione anche a tutti i condotti di distribuzione dell’aria.
Le attività di controllo si articolano attraverso una prima ispezione visiva al fine di accertare lo stato dei vari componenti dell’impianto, la predisposizione di un programma di verifiche periodiche, la videoispezione per determinare la presenza di eventuali corpi estranei, i campionamenti dell’aria trattata e trasportata dagli impianti per valutare la contaminazione batterico-micotica e i livelli di particolato depositato al loro interno.

Se gli esiti di tali attività ne evidenziano la necessità si procede con la pulizia dei componenti dell’impianto per ottenere la completa rimozione della polvere e altri corpi estranei e la successiva sanificazione mediante l’irrorazione all’interno degli impianti di un biocida in forma di aerosol, per riportare l’impianto in condizioni di assoluta sicurezza.
Tecno Ambiente effettua sia le attività di controllo che quelle di pulizia/sanificazione avvalendosi di proprio personale qualificato che opera in conformità alle vigenti normative secondo quanto previsto dalla procedura predisposta dalla Conferenza Stato Regioni del 3 febbraio 2013.

La legionella può colonizzare gli ambienti idrici artificiali: impianti di climatizzazione, impianti di raffreddamento industriale, impianti idrici dei singoli edifici, reti di distribuzione dell’acqua potabile.
Le attività svolte da Tecno Ambiente prevedono il campionamento e le analisi per la ricerca della Legionella pneumophila tramite metodi tradizionali o l’applicazione del metodo PCR che consente di ottenere l’esito analitico in sole 24 ore, la pulizia e sanificazione di vasche e serbatoi d’acqua, il campionamento e l’analisi chimica e biologica per la potabilità dell’acqua secondo il D. Lgs n.° 31/2001, l’effettuazione dei controlli periodici al fine di garantire il mantenimento delle condizioni di sicurezza previste.
Tecno Ambiente opera secondo quanto indicato nelle linee guide per la prevenzione ed il controllo della legionellosi predisposte dall’ Istituto Superiore di Sanità.

 Sanificazione

Brochure completa